FONDAZIONE
GUIDO
D’AREZZO

Arezzo Youth Music Festival
Musica evento concluso

Arezzo Youth Music Festival

Teatro Petrarca - Arezzo

24 / 10 / 2020 - 13 / 11 / 2020

Dal 24 ottobre al 13 novembre si svolge la prima edizione dell’Arezzo Youth Music Festival, un progetto innovativo che nasce nella volontà di attrarre i ragazzi alla bellezza del repertorio classico.

PREZZI

Biglietti e abbonamenti Biglietto intero: 10 euro - Abbonamento intero (4 concerti): 30 euro Biglietto ridotto under 25: 2 euro - Abbonamento ridotto under 25 (4 concerti): 6 euro
Biglietto patrons (ovvero appassionati che vogliono sostenere il festival): 30 euro - Abbonamento patron: 90 euro
Orario della biglietteria Nel giorno dello spettacolo dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 17 alle ore 21, sarà aperta la biglietteria del Teatro Petrarca (Via Guido Monaco, 12 – Arezzo)
Prevendite Prevendita: Circuito BoxofficeToscana/Ticketone Prevendita online: Ticketone

Informazioni

Tel. 0575 1739608 – info@fondazioneguidodarezzo.com

IL PROGRAMMA

Sabato 24 ottobre
Giovanni Andrea Zanon (violino) e Federico Colli (pianoforte)

Il programma prevede la Sonatina per violino e pianoforte N°1, Op. 137 di Franz Schubert, la Sonata per violino e pianoforte “La Primavera” N°5, Op. 24 di Ludwig van Beethoven e Sonata per violino e pianoforte N°3, Op. 108 di Johannes Brahms.



ANNULLATO
Sabato
31 ottobre
Giovanni Andrea Zanon (violino), Pablo Ferrández (violoncello) e Filippo Gorini (pianoforte)

Il Trio “degli spettri” N°5, Op. 70 di Ludwig van Beethoven e il Trio N°1, Op. 8 di Johannes Brahms.



ANNULLATO
Sabato
7 novembre
Giovanni Andrea Zanon (violino), Sara Ferrández (viola), Erica Piccotti (violoncello), Uxía Martínez Botana (contrabbasso) e Daniel Ciobanu (pianoforte), con la partecipazione straordinaria del baritono Mario Cassi

Un programma dedicato a Franz Schubert che prevede il Trio per archi N°1, D. 471, alcuni Lieder e il Quintetto “La Trota” Op. 114, D. 667


ANNULLATO
Venerdì 13 novembre

Orchestra giovanile di Arezzo diretta da Roberto Pasquini con solista Giovanni Andrea Zanon (violino)

In programma l'Overture “Coriolano” Op. 62 e il concerto per violino e orchestra Op. 61 di Ludwig van Beethoven e brani originali composti per la rassegna.