FONDAZIONE
GUIDO
D’AREZZO

Arezzo Raro Festival
Musica evento concluso

Arezzo Raro Festival

Arezzo

18 / 07 / 2019 - 28 / 07 / 2019

INFO 0575 356203
www.arezzorarofestival.com

BIGLIETTI

TEATRO PETRARCA

SPETTACOLI DEL 19 E 21 LUGLIO: platea e I ordine palchi € 20 + diritto di prevendita II e III ordine palchi € 10 + diritto di prevendita IV ordine palchi € 5 + diritto di prevendita

TEATRO PETRARCA

SPETTACOLO DEL 27 LUGLIO: posto unico € 10 + diritto di prevendita

ANFITEATRO ROMANO

primo settore € 70 + diritto di prevendita secondo settore € 40 + diritto di prevendita terzo settore € 20 + diritto di prevendita

PREVENDITA BIGLIETTI

OFFICINE DELLA CULTURA via Trasimeno 16, 52100 Arezzo 338 8431111 - biglietteria@officinedellacultura.org punti vendita online: TICKETONE www.ticketone.it

VENDITA BIGLIETTI

Teatro Petrarca il giorno dello spettacolo: orario 17-21 Anfiteatro Romano il giorno dello spettacolo: orario 17-21

Prima edizione di Arezzo Raro Festival, il cartellone che dal 18 al 28 luglio propone 10 spettacoli che si muovono tra la ricerca musicale e la proposta di grandi lavori del repertorio tradizionale. Nato da un’idea di Donato Renzetti il festival è voluto e prodotto dalla Fondazione Guido d’Arezzo e dal Comune di Arezzo insieme alla Filarmonica Gioachino Rossini con media partner Classica HD, il canale di Sky esclusivamente dedicato alla musica classica e reso possibile da sponsor e partner come Polo Museale della Toscana, C-Way, Fraternita dei Laici, Coingas, Conad, Camu-Casa della Musica, Ubi Banca, Fondazione Ivan Bruschi, con la collaborazione tecnica di Poti Pictures.

Il programma

giovedì 18 luglio – ore 21.00 – Basilica di San Francesco
Concerto Inaugurale
Filarmonica Gioachino Rossini - Direttore Donato Renzetti
Soprano Paola Geretto - Violino Giovanni Andrea Zanon - Voce recitante Pier Luigi Stella
Programma
Bohuslav Martinu - Les Fresques de Piero della Francesca
Ernest Chausson - Poème op.25 per violino e orchestra
Arnold Schönberg - Lieder n. 4, Lieder n. 5, Lieder n. 6 da Sei Lieder per voce e orchestra op.8 - Testi di Francesco Petrarca
Franz Liszt - Les Preludes - Poema sinfonico n. 3

venerdì 19 e domenica 21 luglio – ore 21.00 – Teatro Petrarca
Le cantatrici villane
Opera in due atti di Giuseppe Palomba
Musica di Valentino Fioravanti
Interpreti
Daniela Cappiello: Rosa - Bryan Lopez Gonzalez: Carlino - Pierluigi Dilengite: Don Bucefalo
Rosaria Angotti: Agata - Donato Di Gioia: Don Marco - Mariangela De Vita: Giannetta
Elena Somma: Nunziella
Direttore Donato Renzetti
Regia di Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi
Filarmonica Gioachino Rossini
Scene: Leila Fteita
Costumi: Nicoletta Ceccolini
Lighting designer: Angelo Linzalata

sabato 20 luglio – ore 21.00 – Casa della Musica
Anatomia di un Trio
Trio opera 8 di Johannes Brahms
Giovanni Andrea Zanon: violino - Erica Piccotti: violoncello; Stefano Andreatta, pianoforte.
Esecuzione analizzata e introdotta da Paolo Gavazzeni.

lunedì 22 luglio – ore 21.00 – Piazza Grande
Opera rock

Omar Pedrini in concerto

martedì 23 luglio – ore 18.00 – Sala Vasariana
Arte al Cinema (proiezioni ore 18, 20, 22)
Proiezione di: Dentro Caravaggio di Francesco Fei, Leonardo Da Vinci. Il Genio a Milano
di Nico Malaspina e Luca Lucini
e L’Amatore di Maria Mauti

mercoledì 24 luglio – ore 21.00 – Casa della Musica
Tiranno amor
Omaggio a Pietro Antonio Cesti nel 350° anniversario della morte
Ensemble Sezione Aurea
Lucia Cortese, soprano - Filippo Pantieri, clavicembalo - Sebastiano Severi, violoncello

giovedì 25 luglio – ore 18.00 – Sala Vasariana
Musica al cinema (proiezioni ore 18, 20, 22)
Proiezione di:Teatro alla Scala. Il Tempio delle Meraviglie; Roberto Bolle. L’Arte della Danza; Il Belcanto - Con Mariella Devia

venerdì 26 e domenica 28 luglio – ore 21.00 – Anfiteatro Romano
Traviata di Giuseppe Verdi
Opera in tre atti su libretto di Francesco Maria Piave
Musiche di Giuseppe Verdi
Personaggi e interpreti
Violetta Valéry (soprano) Irina Dubrovskaya
Flora Bervoix, sua amica (mezzo soprano) Mariangela De Vita
Annina, serva di Violetta (soprano) Serena Muscariello
Alfredo Germont (tenore) Alessandro Liberatore
Giorgio Germont, suo padre (baritono) Mario Cassi
Gastone, Visconte di Létorières (tenore) Enzo Peroni
Il barone Douphol (baritono) Donato di Gioia
Il marchese d'Obigny (basso) Mattia Pauluzzo
Il dottor Grenvil (basso) Marco Pauluzzo
Giuseppe, servo di Violetta (tenore) Gianluca Sorrentino
Un domestico di Flora (basso) Lodovico Ravizza
Un commissionario (basso) Riccardo Bosco
Direttore Donato Renzetti
Regia e luci Henning Brockhaus
Coreografie Valentina Escobar
Scene Josef Svoboda
Ricostruzione scenografica Benito Leonori
Costumi Giancarlo Colis
Filarmonica Gioachino Rossini
Maestro del coro Francesco Costa
Coro Lirico Siciliano
Allestimento dell'Associazione Arena Sferisterio Macerata e della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, riproduzione scene in scala ridotta Fondazione Pergolesi Spontini.

sabato 27 luglio - ore 21.00 - Teatro Petrarca
L'arte dell'incontro

Maurizio Fabrizio in concerto
Maurizio Fabrizio, chitarre e voce - Katia Astarita, voce - Ellade Bandini, batteria - Luigi Cappellotto, basso - Emiliano Begni, pianoforte - Adriano Martino, chitarre