Le Cantatrici Villane

Venerdì 19 e Domenica 21 Luglio – Ore 21.00 Teatro Petrarca

Quattro giovani aspiranti cantanti, vogliono emergere nel mondo della musica e cercano quel famoso “X factor” che possa regalare loro la celebrità: risale al ‘700 ma sembra una storia ambientata ai giorni nostri quella de Le cantatrici villane, opera buffa in due atti di Valentino Fioravanti su libretto di Giuseppe Palomba che dopo molti anni torna sul palcoscenico italiano in occasione di Arezzo Raro Festival  per la regia di Piero Maranghi e Paolo Gavazzeni.

Sarà curioso, divertente e coinvolgente l’allestimento con cui venerdì 19 e domenica 21 luglio al Teatro Petrarca , sarà riproposta questa partitura: sul podio Donato Renzetti dirige la Filarmonica Gioachino Rossini e un cast in cui figurano Daniela Cappiello (Rosa), Bryan Lopez Gonzalez (Carlino), Pierluigi Dilengite (Don Bucefalo), Rosaria Angotti (Agata), Donato Di Gioia (Don Marco), Mariangela de Vita(Giannetta), Elena Somma (Nunziella). I costumi sono di Nicoletta Ceccolini e le scenografie di Leila Fteita.

E così un’opera buffa del ‘700 diventa talent show: la vicenda delle “Cantatrici” è ambientata infatti nel XVIII secolo ma il linguaggio semplice e attuale del libretto consente ai due registi di sperimentare un’attualizzazione.

Durante i sopralluoghi aretini Maranghi e Gavazzeni capitano negli studi dell’emittente Teletruria. E lì, l’illuminazione. Perché non ambientare i fatti negli studi di una televisione, e traslare l’intera storia dai retroscena di un’opera al backstage di uno studio televisivo? L’idea sembra funzionare, ma non solo. Gavazzeni e Maranghi decidono di far svolgere la vicenda nell’ambito di “Talenti alla ribalta”, un talent-show in onda da dieci anni su Teletruria, e di far intervenire nell’opera anche la stessa Martina Lo Piccolo, storica conduttrice del programma. Del resto, la verve comica di quest’opera ben si presta all’ambientazione scelta.

Teatro Petrarca

Venerdì 19 luglio – ore 21.00

Domenica 21 luglio – ore 21.00

LE CANTATRICI VILLANE

Opera in due atti di Giuseppe Palomba

Musica di Valentino Fioravanti

Personaggi e interpreti

Rosa Daniela Cappiello

Carlino Bryan Lopez Gonzalez

Don Bucefalo Pierluigi Dilengite

Agata Rosaria Angotti

Don Marco Donato Di Gioia

Giannetta Mariangela De Vita

Nunziella Elena Somma

Con la partecipazione di Martina Lo Piccolo

Filarmonica Gioachino Rossini

Direttore Donato Renzetti

Regia di Paolo Gavazzeni e Piero Maranghi

 

Libretto di Sala