Fondazione Guido d'Arezzo

Organizzatore

Fondazione Guido d'Arezzo
Telefono
0575377437
Email
info@fondazioneguidodarezzo.com
Sito web
http://www.fondazioneguidodarezzo.com

Luogo

Sala Vasariana
Piazza del Praticino 6, Arezzo, Italy

Weather

Precipitazioni piovose deboli
Precipitazioni piovose deboli
19 °C
Wind: 6 KPH
Humidity: 97 %
Feels like: 19 °C
QR Code

Data

26 Ago 2021
Expired!

Ora

3:00 pm - 6:00 pm

Etichette

Polifonia e attività corali

Convegno internazionale “Cantare la Polifonia”

CONVEGNO INTERNAZIONALE
“CANTARE LA POLIFONIA”
da Josquin a Philippe de Monte

Comitato organizzatore
Cecilia Luzzi (Fondazione Guido d’Arezzo)
Stefano Mengozzi (University of Michigan)
Arnaldo Morelli (Università dell’Aquila)

Comitato scientifico
David Burn (KU Leuven)
Philippe Canguilhem (CESR – Université de Tours)
Mauro Casadei Turroni Monti (Università di Modena-Reggio Emilia)
• Camilla Cavicchi (CESR – Université de Tours),
Cesarino Ruini (Università di Bologna),
Thomas Schmidt (University of Manchester)

In occasione del quinto centenario della morte di Josquin des Prez (ca. 1450-1521) e della nascita di Philippe de Monte (1521-1603) la Fondazione Guido d’Arezzo, il Centro Studi Guidoniani e la rivista Polifonie organizzano il convegno di studi Cantare la polifonia: da Josquin a Philippe de Monte, che si terrà ad Arezzo nei giorni 25, 26 e 27 agosto 2021, sia in presenza che online.
Il convegno intende offrire un panorama sintetico dello stato della ricerca su questi due maestri della polifonia cinquecentesca, sui generi e sottogeneri musicali del tempo, sui rapporti fra musica vocale e strumentale, e su vari altri aspetti compositivi, notazionali e di prassi esecutiva di interesse attuale in ambito musicologico.

Sessione II
Polifonia sacra e profana dell’età di Philippe de Monte

Presiede
Philippe Canguilhem (Centre d’Études Supérieures de la Renaissance – Université de Tours)

Stefano Campagnolo (Biblioteca Marciana di Venezia)
‘A misura di breve’: una possibile spiegazione di una definizione finora enigmatica

Marcello Mazzetti (University of Huddersfield, UK)
“Affinché non s’oda (e intenda) pari per gravi”: Voci pari e musica nei chiostri bresciani del tardo Cinquecento

Stefano Lorenzetti (Conservatorio di musica di Vicenza)
Tra identità e differenza. Il madrigale italiano come oggetto molteplice

Jan Bata (Univerzita Karlova Praha)
Remembering of Philippe de Monteʼs anniversary

 

SCARICA LA LOCANDINA

 

Sold out!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *