FONDAZIONE
GUIDO
D’AREZZO

Arezzo in lirica con il 64mo Festival Puccini
Musica evento concluso

Arezzo in lirica con il 64mo Festival Puccini

Anfiteatro Romano

05 / 08 / 2018 - 26 / 08 / 2018

Due appuntamenti con la grande lirica nel suggestivo anfiteatro romano: la Fondazione Guido d’Arezzo con il patrocinio del Comune di Arezzo, ha organizzato un mini calendario in collaborazione del prestigioso Festival Puccini di Torre del Lago che ha deciso straordinariamente di replicare “in trasferta” alcune sue produzioni.

Sono stati oltre 1100 gli spettatori presenti a ciascuna delle serate facendo registrare un doppio sold out.

Il 5 agosto 2018 è stata rappresentata “La Bohéme” opera di Giacomo Puccini. Sul podio dell’Anfiteatro Romano di Arezzo il direttore Alberto Veronesi ha diretto l’Orchestra Sinfonica di Tiblisi, con la regia di Lev Pugliese.

Il 26 agosto le atmosfere romantiche in cui Giacomo Puccini ambientò la sua “Tosca” hanno regalato magia al pubblico presente. L’opera, eseguita dall’Orchestra Sinfonica del Pucciniano diretta da Alan Freiles, ha visto la regia di Carlo Antonio de Lucia.

Il cartellone frutto della collaborazione artistica tra musicisti provenienti da tutta Europa, ha offerto ad Arezzo, che fa parte della rete di città europee Eurocities, l’occasione di presentare i contenuti del progetto “Cities-4-Europe”.

Obiettivo della campagna, è quello di promuovere una società democratica in cui le persone siano protagoniste del loro futuro attraverso una partecipazione attiva. Involve, inspire, impact sono le tre parole chiave del progetto che ad Arezzo saranno sottolineate attraverso il linguaggio universale della musica.